Pancake Salati Light

Salati? Ma siamo usciti fuori di melone? Ma certo che no! Non appena assaggerai questa versione rustica dei pancake classici non tornerai più indietro! Garantito!

I pancake salati sono un piatto unico e delizioso: impilati a mo’ di torretta, chiusi a mezza luna o arrotolati, queste gustose frittelle possono prepararsi in tanti modi diversi!

Per questa ghiotta ricetta ci siamo ispirati ai sapori ed ai gusti di trazione italiana: pomodori, prosciutto light, e mozzarella light. Partiamo subito!

INGREDIENTI PER 12 PANCAKES
2 Bianchi d'uovo (albumi)
200gr di farina d'avena
150ml di latte scremato
1 cucchiaino raso di sale
1 cucchiaino di lievito istantaneo

Preparazione dell’impasto

Prendi una boule in vetro o una tazza ed versa al suo interno i due bianchi d’uovo e il cucchiaino di sale: adesso sbatti il composto con i lembi di una forchetta sino a quando non avrà formato una leggera schiuma o sino a quando il sale non si sarà sciolto. Unisci adesso il latte, mescolando lentamente.

Aggiungi adesso la parte secca, la farina di avena: per ottenere un composto senza grumi setacciala ed uniscila poco a poco, mescolala assieme alla base di uova e latte sino a quando il composto non si uniforma.

Fatto questo unisci il cucchiaino di lievito istantaneo. L’impasto alla fine della preparazione risulterà liscio e più o meno denso.

Cottura dei pancake

Accendi il fuoco lento in cucina ed inizia a preparare i tuoi pancake, procedi così: scalda una padella antiaderente e versa un mestolo di impasto su di essa. Lascia cuocere per circa due minuti (ti accorgerai che il pancake è cotto quanto si formeranno delle bollicine).

Cotto il primo lato, passa all’altro ruotando il pancake con una spatola. Una volta dorato poni il pancake su di un piatto e procedi così sino a realizzare le tue 12 frittelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *